Dipartimento politiche antidroga
 

Ti trovi in: Home : Attività Internazionale : UE :

UE

Piano d’Azione dell’Unione Europea

Il Piano d'Azione dell'Unione Europea in materia di lotta contro la droga 2009-2012 punta a fornire una risposta forte, coordinata e bilanciata ai crescenti problemi droga-correlati che colpiscono l'intera società. È stato adottato all'unanimità a fine novembre 2008 dal Consiglio dell'Unione Europea e trova il suo fondamento nella Strategia dell'Unione Europa in materia di droga per il periodo 2005-2012.

Il coordinamento, la cooperazione internazionale e lo scambio di informazioni sono tra gli strumenti, che il Piano d'Azione europeo, intende utilizzare per perseguire la riduzione della domanda e dell'offerta di droga.

In base all'obiettivo 16, azione 51 che richiede di "Aggiornare e attuare i piani d'azione UE in materia di lotta antidroga per le repubbliche dell'Asia centrale, per l'America latina e per i Caraibi, nonché per i Balcani occidentali e i paesi candidati", il Consiglio dell'Unione Europea ha adottato i seguenti Piani d'Azione:

Piani d'Azione o Strategie degli Stati Membri dell'Unione Europea:

Indice

Programma di Stoccolma

Gruppo Orizzontale Droga

Coordinatori nazionali

Gruppo di Dublino

Piani d'azione

Conferenze

Piede pagina